BLOG > CONTINENTAL AVVIA LA PRODUZIONE DELL' ULTRACONTACT NXT

CONTINENTAL AVVIA LA PRODUZIONE DELL' ULTRACONTACT NXT

15 settembre '23

289 visualizzazioni

Tempo di lettura circa 3 min.

Immagine dell'articolo

Con fino al 65% di materiali rinnovabili, riciclati e certificati per il bilancio di massa, il nuovo pneumatico estivo Continental UltraContact NXT, combina una percentuale notevolmente elevata di materiali sostenibili con la massima sicurezza e prestazioni. Allo stesso tempo, tutte le dimensioni presentano il punteggio più alto possibile nell’etichetta europea dei pneumatici (“A”) in termini di resistenza al rotolamento, frenata sul bagnato e rumore esterno.


La mescola di gomma contiene silice a base biologica ricavata da rifiuti agricoli


I materiali rinnovabili rappresentano fino al 32% dell’UltraContact NXT. Ciò include resine a base di materiali residui dell’industria della carta e del legno e silicato dalla cenere di lolla di riso. I gusci di riso sono un prodotto di scarto agricolo che può essere trasformato in silice attraverso un nuovo processo che consuma meno energia. Come in ogni pneumatico, la gomma naturale è un materiale chiave dell’UltraContact NXT. Rimane indispensabile in quanto garantisce le più elevate proprietà prestazionali del pneumatico grazie al suo elevato livello di resistenza e durata.


Il logo “Contains recycled materials” sottolinea l’uso di materiali riciclati


Lo speciale logo “contiene materiali riciclati” sul fianco dell’UltraContact NXT sottolinea l’uso di materiali riciclati in questa linea di pneumatici. La quota di materiale riciclato arriva fino al 5%. Include materiale in gomma riciclata, che proviene da pneumatici fuori uso lavorati meccanicamente. Inoltre, Continental utilizza acciaio riciclato nell’UltraContact NXT.

L’innovativa tecnologia ContiRe.Tex è stata adottata anche per UltraContact NXT. Genera fibre di poliestere ad alte prestazioni utilizzate per rinforzare la carcassa del pneumatico attraverso il riciclaggio di bottiglie in PET, che altrimenti sarebbero finite negli inceneritori o nelle discariche. Con la tecnologia ContiRe.Tex, Continental ha sviluppato un’alternativa più efficiente dal punto di vista energetico ed ecologica che consente di riciclare da nove a quindici bottiglie di plastica per ogni pneumatico, a seconda delle dimensioni del pneumatico.


Materiali certificati Mass Balance: gomma sintetica e nerofumo industriale


Per l’UltraContact NXT, Continental utilizza fino al 28% di materiali certificati per il bilancio di massa ISCC PLUS. Si tratta di gomma sintetica sostenibile e nerofumo realizzati con materie prime biobased, biocircolari e/o circolari.

La certificazione ISCC PLUS del meccanismo di equilibrio assicura trasparenza e tracciabilità lungo tutta la filiera, tracciando l’origine e le caratteristiche delle materie prime, verificando il rispetto dei criteri di sostenibilità e certificando i prodotti che ne derivano.


Andare sistematicamente verso una maggiore sostenibilità


Continental lavora instancabilmente per promuovere tecnologie innovative e prodotti e servizi sostenibili lungo l’intera catena del valore, dall’approvvigionamento di materiali sostenibili al riciclao di pneumatici fuori uso. Entro il 2030 il produttore di pneumatici tedesco mira ad avere oltre il 40% di contenuto rinnovabile e riciclato nei suoi pneumatici.

Continental continua la sua spinta verso materiali sostenibili al 100% in tutti i suoi pneumatici entro il 2050 al più tardi. L’UltraContact NXT è un passo importante per raggiungere questi ambiziosi obiettivi di sostenibilità e per diventare il produttore di pneumatici più progressista, come stabilito nel suo programma strategico Vision 2030.


Disponibile per vari modelli di veicoli di tutti i tipi di guida


L’UltraContact NXT fa parte della famiglia UltraContact lanciata da Continental nel 2022. Continental introdurrà gradualmente l’UltraContact NXT in Europa. Le prime misure saranno presto disponibili per i rivenditori di pneumatici in Europa.

L’UltraContact NXT è stato progettato sia per i motori elettrici che a combustione, offrendo la massima efficienza dell’etichetta e prestazioni chilometriche ottimali. Il pneumatico di serie più sostenibile di Continental fino ad oggi porta quindi il logo EV Compatible e sarà disponibile per vari veicoli popolari come Kia Niro, VW ID.3, Mercedes-Benz EQA, Tesla Model 3, Audi Q4 E-TRON, Skoda Octavia, VW Golf 8, Audi A3 e molti altri.


CERCHIINLEGA.COM - RUOTE ON LINE DAL 2004


Ho capito!
car_info_sheet