BLOG > MANUTENZIONE AUTOMOBILE: QUALI CONTROLLI FARE IN PRIMAVERA

MANUTENZIONE AUTOMOBILE: QUALI CONTROLLI FARE IN PRIMAVERA

10 maggio '24

65 visualizzazioni

Tempo di lettura circa 5 min.

Immagine dell'articolo

L'arrivo della primavera porta con sé una serie di problematiche per i guidatori di automobili, che spesso sottovalutano la necessità di effettuare controlli specifici sulla propria vettura. Tuttavia, eseguire alcuni semplici controlli di manutenzione in primavera può aiutare a evitare inconvenienti e problemi durante la guida, migliorando la sicurezza e prolungando la vita del veicolo.

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi più comuni che i guidatori possono incontrare durante la primavera, e quali sono i controlli da effettuare sulla propria auto per prevenirli.


Problemi comuni durante la guida in primavera


Uno dei principali problemi che i guidatori possono incontrare in primavera è rappresentato dalle strade bagnate e scivolose. La pioggia primaverile può rendere le strade particolarmente pericolose, con rischio di aquaplaning e di perdita di aderenza. Inoltre, la primavera può portare con sé anche improvvisi sbalzi di temperatura, che possono causare problemi alla batteria dell'auto e ai pneumatici. La primavera è anche il momento in cui molte persone iniziano a pianificare le proprie vacanze estive, e quindi aumentano i viaggi in auto. Questo può significare che l'auto venga utilizzata con maggiore frequenza e per tragitti più lunghi, mettendo sotto stress il motore e i vari componenti.


Controlli auto da effettuare in primavera


Per evitare i problemi sopracitati, è necessario effettuare alcuni controlli di manutenzione sulla propria auto in primavera. Ma quindi che controlli fare alla macchina e cosa si intende per manutenzione della macchina?

Verifica pneumatici auto


Innanzitutto, è importante verificare lo stato degli pneumatici, che devono essere in buono stato e dotati di un'adeguata profondità del battistrada per garantire una buona aderenza sul bagnato. Inoltre, è importante controllare anche la pressione delle gomme, che può essere influenzata dalle variazioni di temperatura. 

Considerate anche che a partire da metà aprile è intrato in vigore il cambio gomme stagionale: se montate delle gomme invernali con l'indice di velocità inferiore a quello segnalato sul libretto di circolazione, è obbligatorio smontarle ed installare degli pneumatici estivi o all season entro il 15 maggio.


Controllo Batteria automobile


Altro elemento da verificare è la batteria dell'auto, che in primavera può essere messa sotto stress a causa delle variazioni di temperatura. È quindi importante controllare che la batteria sia in buono stato e, se necessario, sostituirla. In primavera, se la nostra auto resta fuori sarà soggetta a temperature più rigide la sera, ma che poi di giorno soprattutto intorno a mezzogiorno potrebbero diventare molto alte. Il nostro consiglio, dopo aver fatto controllare la batteria e di evitare queste escursioni termiche frequenti, se vi è possibile.


Controllo Freni, sospensioni e impianto elettrico


La manutenzione di alcune parti meccaniche è davvero importante perché ne vale la nostra sicurezza durante la guida. Verificare i freni dell'auto è assolutamente prioritario, in quanto devono essere in grado di fermare l'auto in modo efficace anche sul bagnato viscido, tipico del periodo primaverile con piogge miste a terra. È quindi importante controllare lo stato delle pastiglie e dei dischi dei freni, e sostituirli se necessario. Infine, è importante anche effettuare una verifica generale della vettura, controllando lo stato dei vari componenti, come le cinghie e le sospensioni, e verificando il corretto funzionamento degli impianti elettrici e degli organi di illuminazione e anche una generica manutenzione motore.


Manutenzione Aria Condizionata e Filtri d'aria


Primavera per molti di noi vuol dire allergie! Ciò significa che l'aria che respiriamo diventa ancora più importante, sia all'interno che all'esterno della nostra auto. Ciò rende la manutenzione dell'aria condizionata e dei filtri d'aria dell'auto particolarmente importante in questo periodo dell'anno.

I filtri d'aria dell'auto sono progettati per rimuovere le particelle di polvere, polline e altre impurità dall'aria che entra nell'abitacolo dell'auto. Tuttavia, se questi filtri diventano sporchi o intasati, il loro effetto protettivo si riduce notevolmente, rendendo l'aria all'interno dell'auto meno salubre. Per questo motivo, è importante controllare regolarmente i filtri d'aria dell'auto e sostituirli se necessario. La manutenzione dell'aria condizionata dell'auto è altrettanto importante. L'aria condizionata rimuove l'umidità dall'aria, creando un ambiente fresco e asciutto all'interno dell'auto. Ciò impedisce la formazione di muffe e batteri nell'abitacolo, che possono causare problemi respiratori e irritazioni cutanee. Una manutenzione regolare dell'aria condizionata dell'auto garantisce il corretto funzionamento del sistema, evitando eventuali costosi problemi di riparazione. Una manutenzione standard prevede l'ispezione del sistema, la pulizia dei filtri dell'aria e dell'evaporatore, la verifica dei livelli di refrigerante e dell'olio del compressore e la lubrificazione dei componenti mobili.


In sintesi, la manutenzione dell'auto in primavera è un aspetto fondamentale per garantire una guida sicura e prevenire inconvenienti e problemi. I controlli da effettuare sono relativamente semplici, ma possono fare la differenza in termini di sicurezza e durata del veicolo.

Verificare lo stato dei pneumatici, della batteria, dei freni e dei vari componenti dell'auto può aiutare a prevenire incidenti e a evitare costi di riparazione elevati.

Inoltre, effettuare una regolare manutenzione dell'auto non solo garantisce una guida più sicura, ma può anche ridurre i consumi di carburante e le emissioni di gas nocivi nell'ambiente, contribuendo alla salvaguardia del pianeta.

Infine, è importante ricordare che la manutenzione dell'auto non deve essere limitata alla sola primavera, ma deve essere effettuata regolarmente durante tutto l'anno, seguendo le indicazioni del costruttore e tenendo in considerazione le specifiche esigenze della propria vettura.


CERCHIINLEGA.COM - RUOTE ON LINE DAL 2004



Ho capito!
car_info_sheet